MYCHOICE Bags | Le borse di MyChoice quotano il loro primo minibond
18020
single,single-post,postid-18020,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
schermata-2018-06-08-alle-06-44-56

Le borse di MyChoice quotano il loro primo minibond

E’ in quotazione da oggi all’ExtraMot Pro il primo minibond short term di My Choice srl, azienda campana produttrice di borse e altri accessori moda in pelle secondo tecniche artigianali.

Il titolo, che ha scadenza novembre 2018 e paga una cedola del 3%, è stato emesso per un massimo di 500 mila euro ed è completamente garantito. Co-garanti, ciascuno sino al 50% dell’ammontare effettivamente emesso, sono infatti Rete Fidi Liguria  e Confidi Sardegna. Advisor dell’operazione è Frigiolini & Parnters Merchant.

Fondata da Mariano Di Lillo nel 2011 e con sede a Nola, l’azienda realizza borse sia a marchio proprio sia in private label e ha chiuso il 2017 con circa 7 milioni di euro di ricavi (da 6,5 milioni nel 2016), circa 470 mila euro di ebitda (da 450 mila) e 2,5 milioni di debito finanziario netto (da 1,5 milioni). Il Documento di ammissione spiega che i proventi dell’emissione serviranno a supportare il ciclo del capitale circolante.



Newsletter

Sottoscrivi la nostra newsletter e resta sempre aggiornato.

Iscrivendoti alla newsletter, accetti i termini dell’informativa sulla privacy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi